Annullato, Sospeso, Rimandato, sono tutte espressioni, che hanno accompagnato gli eventi più o meno importanti in programma da febbraio ad aprile, legati al vino e non.

Sono due settimane che la situazione è degenerata. Nell’ immediato l’ incertezza era data dal non capire bene la situazione e portava a chiedersi se partecipare o meno ad eventi per cui già ci si era organizzati. Una scelta personale, dove il dubbio rischiava di confinarci tra gli esagerati, eccessivamente prudenti, anzi, paurosi.

eventi

In una settimana che vede le Anteprime toscane in evidenza, ecco che il Sangiovese continua ad essere protagonista, ma sposta l’ attenzione su Faenza e Vini ad arte…